Evolve with us

Quella di Tenax è una storia di crescita e internazionalizzazione, di un’azienda oggi leader mondiale nelle resine epossidiche per pietra naturale.

Più di 65 anni di progressi insieme ai clienti e al settore, cogliendo le sfide dei mercati internazionali, investendo in innovazione e mantenendo la ricerca dell’eccellenza come priorità assoluta: questa è la Tenax. Dalla sua fondazione nel 1956 da parte della famiglia Bombana, fino a oggi con la leadership di un marchio distribuito in più di 100 paesi, l’azienda è in continua evoluzione, grazie all’ingresso di un fondo di investimento e a un progetto di rebranding.

1956 – Fondazione

Tenax nasce nel 1956 dall’intuizione di Angelo Bombana che, a Sant’Ambrogio di Valpolicella (Verona), avvia una produzione di mastice per il mercato locale. Parte da qui la storia di un’ascesa che già negli anni’60 ha portato l’azienda ad implementare la produzione, affiancando al mastice gli abrasivi per marmo, portando Tenax a essere partner strategico per le maggiori aziende del comparto.

1980 – Nuova direzione

Nel 1980 i figli Igino e Alberto prendono le redini della società. Sotto la loro direzione l’azienda inizia una trasformazione che, oltre all’implementazione dell’offerta, ha trasformato Tenax in ciò che è oggi.

1990 – La svolta con le resine epossidiche

Con l’inizio degli anni’90 arriva una vera e propria svolta: l’introduzione sul mercato delle resine epossidiche, prodotti all’avanguardia e rivoluzionari in grado di sanare materiali prima di allora considerati di scarto. Con una gamma di prodotti sempre più completa ed efficace l’attenzione si sposta ai mercati esteri, soprattutto a quelli emergenti e ancora poco presidiati.

2000 – Le linee di business Quarzo e Ceramica

A inizio millennio i prodotti Tenax sono partner affidabili e irrinunciabili per i professionisti della lavorazione dei lapidei a livello industriale in tutto il mondo. Per offrire un servizio sempre più specifico nascono Tenax Quarzo e Tenax Ceramica, linee di business con prodotti totalmente dedicati a questi materiali.

1998 – 2008 – Al via le filiali nel mondo

In 10 anni nascono 8 filiali, che hanno permesso a Tenax di raggiungere ogni angolo del globo con prodotti e assistenza tecnica. Oggi sono attive: Spagna, Brasile, Stati Uniti, Turchia, India, Cina.

2015 – Divisione Professional

Prende forma la divisione Fabricator, oggi Professional, per servire il segmento mercato che va dalla lastra all’installazione e cura del prodotto finito. Tenax mette così a frutto l’esperienza acquisita negli anni per specializzarsi in un settore complementare a quello industriale.

2022 – Sun European Partners

Con l’obiettivo di continuare a crescere e ad evolversi, Tenax ha visto l’ingresso del fondo di investimento Sun European Partners.

2023 – Hey it’s us, la nuova identità Tenax

L’evoluzione fa parte da sempre del dna Tenax, per questo l’azienda ha cavalcato i cambiamenti interni presentando una strategia volta all’innovazione e alla volontà di confermarsi partner ideale nella lavorazione delle superfici. L’azienda presenta una nuova identità visiva, restando fedele ai valori che ne hanno fatto la storia, e un posizionamento ancora più forte grazie all’incremento della partecipazione al 100% della Joint-Venture americana Weha USA e all’acquisizione di due realtà italiane, TPM e Nest: un’unione che guarda allo sviluppo in termini di R&D, capacità produttiva e presenza sul mercato.

Un settore che continua a evolversi ha bisogno di attori capaci a loro volta di cambiare. Tenax accoglie con entusiasmo le novità e le sfide, che considera opportunità per aggiungere nuovi tasselli alla storia del brand.

Ricerca di prodotti e articoli

Area
  • Africa
  • Asia
  • Europa
  • Middle East
  • North America
  • Oceania
  • South America
< back Country
  • Algeria
  • Egypt
  • Ghana
  • Libia
  • Morocco
  • Namibia
  • South Africa
  • Tanzania
  • Tunisia
  • Zimbabwe
  • Altri paesi
  • China
  • India
  • Indonesia
  • Japan
  • Korea
  • Malaysia
  • Philippines
  • Singapore
  • Sri Lanka
  • Taiwan
  • Thailand
  • Vietnam
  • Altri paesi
  • Albania
  • Armenia
  • Austria
  • Belgium
  • Bosnia And Herzegovina
  • Bulgaria
  • Croatia
  • Czech Republic
  • Denmark
  • Estonia
  • Finland
  • France
  • Germany
  • Greece
  • Hungary
  • Ireland
  • Italy
  • Netherlands
  • Norway
  • Poland
  • Portugal
  • Romania
  • Serbia
  • Slovenia
  • Spain
  • Sweden
  • Switzerland
  • Ukraine
  • United Kingdom
  • Altri paesi
  • Israel
  • Jordan
  • Kuwait
  • Lebanon
  • Oman
  • Qatar
  • Saudi Arabia
  • Turkiye
  • United Arab Emirates
  • Altri paesi
  • Canada
  • Cuba
  • Dominican Republic
  • Honduras
  • Mexico
  • Nicaragua
  • United States
  • Altri paesi
  • Australia
  • New Zealand
  • Altri paesi
  • Argentina
  • Bolivia
  • Brazil
  • Chile
  • Colombia
  • Ecuador
  • Paraguay
  • Peru
  • Uruguay
  • Venezuela
  • Altri paesi